l’arte del trasloco dal 1905 a Lugano

Imballaggio a regola d’arte

  • Home
  • Imballaggio a regola d’arte

"Imballaggio a regola d’arte"


Una volta presa la decisione che ti occuperai in prima persona del trasloco, ti aspetta una prova importante e delicata che dovrà essere eseguita seguendo alcune regole basilari: l’imballaggio, oppure ti puoi affidare a NOI !!

Lo scopo dell’imballaggio è quello di riunire in più contenitori materiali anche di diversa natura, proteggendoli dai possibili urti o scossoni che si potrebbero verificare durante il trasporto, mentre il criterio che ci deve guidare è quello della facilità di sollevamento ed identificazione del contenuto.

.

Ecco alcuni suggerimenti per l’imballatore fai-da-te:

domestic_5

I cartoni dovrebbero essere di tipo robusto (meglio se a ‘triplo strato’) in modo che il fondo sia abbastanza resistente per sopportare il peso del materiale, in numero congruo rispetto alle tue esigenze e possibilmente di dimensioni simili, se non uguali, tra loro: questo ti faciliterà il compito quando dovrai ‘stipare’ il mezzo di trasporto.

Se ti trasferirai in un palazzo provvisto di ascensore verifica che le dimensioni dei cartoni da acquistare siano compatibili con quelle della porta di accesso dell’ascensore stesso.

E’ fondamentale ricordarsi di scrivere sempre ciò che un cartone contiene ed indicarne l’orientamento sopra-sotto, specialmente quando si tratta di oggetti fragili; l’identificazione dei contenuti delle scatole sarà utilissima al momento di riporre gli oggetti al proprio posto nella nuova casa.

Gli scatoloni dovrebbero essere riempiti “stanza per stanza” in modo da poter ricostruire il contenuto di un armadio con maggiore facilità evitando di mischiare tra loro oggetti appartenenti ad ambienti diversi.

Una volta svuotati tutti i mobili ed averne suddiviso ed indicato il contenuto nei vari scatoloni, si può procedere allo smontaggio degli stessi, quando possibile, e se hai conservato le istruzioni che ti sono state consegnate al momento del l’acquisto ora ti torneranno utilissime per evitare danneggiamenti e per agevolarne il rimontaggio nella nuova casa.

Per evitare di rovinare i capi di abbigliamento assicuratevi di avere un numero sufficiente di scatole in modo da evitare eccessivo ‘stipaggio’ all’interno dei contenitori. A tal proposito la Crivelli ti fornisce a titolo gratuito bauli in cartone sagomati appositamente per il trasporto sicuro di vestiti, chiamati ARMADI GUARDAROBA.

Come regola generale riponi oggetti leggeri in scatole più voluminose e gli oggetti pesanti in scatole più piccole: in questo modo sarà più agevole sollevarle e trasportarle. Se riponi oggetti pesanti e leggeri nello stesso cartone, i primi dovranno essere posizionati al di sotto dei secondi.

Gli oggetti fragili vanno avvolti con materiale antiurto, come il pluriboll (fogli trasparenti con le bolle) o con carta bianca (preferibile a quella di giornale) e, per evitare di lasciare degli spazi vuoti, separati tra loro con gli stessi materiali citati o con asciugamani, stracci o strofinacci per evitare rotture durante il trasloco.

© Crivelli Traslochi 2015 - Tutti i diritti riservati